catalogo

L’isola dei cassintegrati

L’isola dei cassintegrati

Silvia Sanna

L’isola dei cassintegrati


LibrIstante
2010

188 pp.



Giugno 2010. Da più di 100 giorni gli operai della Vinyls di Porto Torres, in Sardegna, occupano l’ex carcere sull’isola dell’Asinara. Finiti in cassa integrazione, sotto gli occhi di una classe politica incapace di gestire la vertenza, hanno scelto di protestare in una forma che irride, sebbene con amarezza, al programma televisivo L’isola dei famosi. I veri naufraghi del lavoro contro i naufraghi-VIP; l’emblema di una crisi occupazionale contro l’anestesia spettacolare di un Paese in crisi. Questo libro racconta da vicino i protagonisti, uomini e donne, le paure e le speranze, la quotidianità e l’ufficialità dell’Isola dei cassintegrati. Ripercorre la storia di una protesta pacifica e singolare che i suoi attori non hanno alcuna intenzione di sospendere finché non torneranno a casa sani e salvi con la prospettiva di un lavoro di cui sono stati privati senza troppe spiegazioni.



ISBN: 978-88-6429-026-3



Silvia Sanna ha 29 anni, è nata e vive a Sassari. Laureata in Lettere. In un'altra vita, prima dell'avvento della Gelmini, è stata maestra precaria. Ora è disoccupata fissa. Ha pubblicato il saggio Fabrizio De Andrè: storie, memorie ed echi letterari (Effepi 2009) e vinto diversi concorsi letterari. Attualmente risiede nella cella numero 7 dell'ex carcere dell'Asinara insieme alla grande famiglia Cassintengrata.



top




top