catalogo

Vincendo l’ombra

Vincendo l’ombra

Mariangela Sedda

Vincendo l’ombra


Narrativa
2009

267 pp.



Già eroine del romanzo Oltremare, le sorelle Grazia e Antonia tornano a essere protagoniste. Prosegue l’appassionante saga che dopo sedici lunghi anni le vede ancora divise: una in Argentina con l’intera famiglia dal 1913, l’altra sola a Olai, paesino dell’entroterra sardo. L’assiduo scambio epistolare ha consolidato un legame intenso superando ogni barriera. Ora, in pieno Fascismo, c’è¨ da affrontare l’insidioso ostacolo della censura: un’ombra sinistra che invade e vigila stabilendo nuove distanze. Se la vivace cronaca da Buenos Aires racconta di una progressiva ascesa sociale per gli italiani di nuova generazione, Antonia riserva ai cari solo una verità mutilata. Ma nei pensieri affidati ai fogli di un quaderno, si rifugia uno spirito sensibile a ogni forma di disagio, ribelle alle costrizioni, pronto a vivere più di un amore scomodo. Seppur in sordina, Antonia si forma una coscienza politica perché ancora la Grande Storia ad abbattersi con ferocia sulla piccola comunità di Olai: con la guerra che travolge i giovani; la tragedia degli sfollati da Cagliari bombardata; la sotterranea tenace resistenza al regime.



ISBN: 978-88-6429-044-7



Mariangela Sedda vive a Cagliari. Laureata in Filosofia ha insegnato per lunghi anni nella scuola media superiore. Collabora alle pagine culturali di varie riviste e quotidiani e con la RAI. Con Il Maestrale pubblica i romanzi Oltremare (2004) e Vincendo l’ombra (2009), che hanno per protagoniste le sorelle Grazia e Antonia. È anche autrice di racconti, testi teatrali e saggi, fra questi ricordiamo: Una storia di ordinaria scrittura (stampa Alternativa 1992); ; Sotto la statua del re (Delfino 1995); Luigino e la statua del re in Magia telematica e altre fiabe (Mondadori 1997); L’Esilio dei re (Condaghes 2000).



top




top