catalogo

La chiave del Vaticano

La chiave del Vaticano

Clara Spada

La chiave del Vaticano


Narrativa
2009

233 pp.



Cosa spinge un giovane senza nome, in apparenza farneticante, a sfogarsi in una sibillina confessione con il prete americano monsignor Philbey, da tempo stanziale nella città di San Pietro? È solo una coincidenza che subito dopo quest’episodio si susseguano in pochi giorni alcune morti sospette – tra cui quella del caro amico padre Werner – di cui il monsignore è testimone nolente? Nella frenesia caotica del maggio del 1999, a causa dell’eccitazione del mondo cristiano per il Giubileo che si approssima, tante piccole stranezze paiono sparpagliarsi tra le canoniche vite dei religiosi… Sembra accorgersene il commissario sardo Carboni, che diventerà comprimario – in una curiosa inversione di ruoli – di monsignor Philbey; e quest’ultimo, affiancato dalla pettegola suor Giacinta, puerpera ficcanaso, e dall’illuminante monsignor Webbs, indagherà tra le nebbie degli infiniti segreti vaticani: ma come potrà decifrare il misterioso biglietto in codice trovato nella stanza del giovane suicida Wolfi? Alla ricerca del legame che potrebbe unire la morte del ragazzo agli omicidi della fidanzata Donatella e di Lulli, trovato in compagnia della donna, monsignor Philbey seguirà sentieri inquietanti e pericolosi: le minacce di morte, gli improvvisi voltafaccia porteranno alla luce un’associazione segreta (la basil) che ha come obiettivo i piani alti dello Stato Pontificio… Sarà, questo, un caso in cui le famose tre «S» (sesso, soldi, spie) del Vaticano torneranno in auge?



ISBN: 978-88-89801-96-3



Clara Spada vive tra Roma e la Sardegna, sua terra natale. Ha scritto e scrive, spesso sotto pseudonimo, su quotidiani e riviste. Ha collaborato con la Rai-Tv e con radio private. Nel 1991 ha conseguito la laurea in Teologia discutendo la tesi Si venus mutatur – L’omosessualità: un problema teologico e pastorale nell’attuale contesto socioculturale. Il suo primo libro, Il coltello che taglia, ha inaugurato, nel 1994, la collana Golosia della Mursia ed è stato tradotto in Francia (Aralia édition, 1996). Della stessa collana letteraria anche il suo secondo libro, Il cibo dei Patriarchi – A tavola con l’uomo della Bibbia (1998). Con Il Maestrale ha già pubblicato il giallo La chiave del Vaticano (2009). Appassionata di storia e letteratura angloamericana, si interessa di problemi sociali, semiologia, teatro e cinema. Collabora con il sito internet www.cinemecum.it.



top




top