catalogo

La civiltà dei Sardi. Dal Paleolitico all’età dei nuraghi

La civiltà dei Sardi. Dal Paleolitico all’età dei nuraghi


«La civiltà dei Sardi costituisce un classico della letteratura archeologica di tutti i tempi e rappresenta ancora oggi un superbo modello di ricostruzione storica, frutto insieme di rigore scientifico e di sensibilità umanistica . Lilliu, nel ricostruire le vicende e i caratteri di una società pastorale che si sviluppa agli albori della storia, servendosi delle fonti classiche, dei documenti archeologici allora disponibili e con l'uso sagace di discipline «ausiliarie» (geografia, antropologia, etnologia, etc.), traccia un quadro vasto e vigoroso di una civiltà che nel suo divenire fu capace di sviluppare tratti estremamente originali. […] La civiltà dei Sardi non è soltanto l'analisi rigorosa delle testimonianze archeologiche che hanno interessato l'isola nel tempo, ma la storia di un «popolo» narrata e vissuta con appassionata partecipazione da uno studioso profondamente radicato alla sua terra e che avverte nel presente l'eco di un mondo lontano ancora vivo ed operante. Lilliu, servendosi degli strumenti dell'archeologia e di una scrittura di grande suggestione, riesce a dare voce unitaria a deboli squarci di vita dispersi nella nebbia dei millenni» (Alberto Moravetti)



ISBN: 978-88-86109-73-4



Giovanni Lilliu è nato a Barumini nel 1914. Laureatosi in Lettere classiche si è poi specializzato alla Scuola Nazionale di Archeologia a Roma. Ha fondato e diretto la Scuola di specializzazione di Studi Sardi dell'Università di Cagliari, ha ricoperto il ruolo di Professore ordinario di Antichità sarde ed è stato Preside della Facoltà di Lettere e Filosofia presso la stessa Università. Archeologo di fama internazionale, brillante pubblicista, intellettuale impegnato e politico militante, dal 1990 è membro dell'Accademia dei Lincei. Tra le sue principali pubblicazioni, oltre il capolavoro La civiltà dei Sardi, ricordiamo: Sculture della Sardegna nuragica (Cagliari 1966); La civiltà nuragica (Sassari 1982); Arte e religione della Sardegna prenuragica (Sassari 1999)



top




top