catalogo

I ragazzi di città

I ragazzi di città

Francesco Abate

I ragazzi di città

Mister Dabolina remix

Narrativa
2007

265 pp.



In questa storia niente è quel che sembra. Quella di Furio Grimaldi, di giorno avvocato e dee jay la notte, è solo una maschera bicolore, al limite simbolo di vite ben altrimenti doppie, con sottofondi scabrosi. Furio è il capo spirituale della Family, gruppo di dj e rapper legati dai ritmi neri dell’hip hop e del funky. Con lui ci sono: Max (voce rap e sfacciato donnaiolo), François (muscoloso e taciturno gestore di un negozio di dischi), Joan e Gina (giovani ma toste). Un’altra estate è iniziata in quest’isola senza nome ma in cui si riconosce la Sardegna, e i ragazzi di città si spostano nei locali della costa per consumare senza freni la notte. La Family è fra i protagonisti della stagione. La loro tournèe è un rito di piste incandescenti, cappuccini all’alba e spiagge affollate sotto il sole di mezzogiorno. Ma la vita spinta al massimo sulla corsia delle passioni sta per finire. La catastrofe arriva con un omicidio che dal sogno trascina verso l’incubo. La linea nera del racconto s’intreccia alle storie dei singoli personaggi, a un passato anche tragico e morboso. Perché c’è chi si porta dentro segreti inconfessabili. Ne sa qualcosa il fantasma di Peppino - drag queen di città - che aleggia sulla storia e di cose ne avrebbe da raccontare.

 

I ragazzi di città . Foreign rights

 



ISBN: 978-88- 89801-34-5



Nato a Cagliari nel 1964. Dj nei club dell'Isola col nome di Frisco, nel 1998 ha pubblicato il romanzo Mister Dabolina per Castelvecchi. Con il soggetto cinematografico Ultima di campionato ha vinto nel 1999 il "Premio Solinas". Gli esordi narrativi con Il Maestrale sono segnati dal romanzo Il cattivo cronista (2003), cui ha fatto seguito Ultima di campionato (2004), Getsemani (Il Maestrale / Frassinelli 2006; poi solo Il Maestrale 2009), I ragazzi di città Mister Dabolina remix. Con Massimo Carlotto ha firmato: Mi fido di te (Einaudi Stile Libero 2007) e L'albero dei microchip (Edizioni Ambiente 2009). Per Stile LIbero ha pubblicato anche: Così si dice (2008; sequel de Il cattivo cronista) e Chiedo scusa (2010).

 

Sito personale: www.frisko.it



top


Interviste


top