catalogo

La ghianda è una ciliegia

La ghianda è una ciliegia

Giacomo Mameli

La ghianda è una ciliegia


Grandi-Tascabili
2020

432 pp.



«In queste pagine Giacomo Mameli preserva il fascino di testimonianze che hanno un valore umano, ma anche artistico, notevole. L’autenticità di una drammatica esperienza, quella universale della guerra (e di quale guerra!), spesso unita a situazioni individuali dolorose (la morte precoce di familiari o l’onnipresente fame), colpisce il lettore anche emotivamente proprio per l’assenza, non si dice solo di abbellimenti retorici, ma di una strategia narrativa che vada oltre la più naturale sequenza cronologica degli avvenimenti.»

Luca Serianni



ISBN: 9788864292199



Giacomo Mameli (Perdasdefogu 1941), giornalista, scrittore. Laureato in Sociologia, alla Scuola superiore di giornalismo di Urbino ha discusso la tesi (Quattro paesi, un’isola) con Paolo Fabbri e Carlo Bo. È direttore artistico del festival letterario SetteSere, SettePiazze, SetteLibri a Perdasdefogu. Fra i suoi libri: La ghianda è una ciliegia (Cuec 2006; Il Maestrale 2020), Sardo sono (Cuec 2012), Il forno e la sirena (Cuec 2013), Le ragazze sono partite (Cuec 2015; Il Maestrale 2020). Per Il Maestrale nel 2019 è uscito il libro di successo La chiave dello zucchero.



top




top