catalogo

Fáulas

Fáulas

Luciano Marrocu

Fáulas


Tascabili
2000

208 pp.



Roma, estate 1939: una coppia di poliziotti del tenebroso Organo Vigilanza Reati Antistatali è impegnata in un'inchiesta d'omicidio. Il più anziano dei due, Eupremio Carruezzo, sovrintendente alle indagini, mentre il più giovane, Luciano Serra, si aggira tra i palazzi del potere fascista alla ricerca del colpevole. Quando l'inchiesta lo porterà a Fáulas , in Sardegna, Serra si troverà di fronte a un paese intero che al poliziotto venuto da Roma vuole raccontare le sue contrastanti verità. Questo è il primo romanzo di Luciano Marrocu, studioso di storia docente universitario. In Fáulas i fatti si animano in una vicenda intricata e appassionante, dove il poliziesco risolve in chiave letteraria quella vocazione ad ingannare e a mettere insieme frantumi di verità che è dello storico.



ISBN: 978-88-6429-018-8



Luciano Marrocu vive e lavora a Cagliari dove insegna storia contemporanea all'università. Approda alla narrativa dopo una serie di saggi storici è ricordiamo Il modello laburista (Angeli 1985), Il salotto della signora Webb (Editori Riuniti 1992) e La perdita del regno con Manlio Brigaglia (Editori Riuniti 1995). Nel 2000 pubblica il romanzo Fáulas (Il Maestrale), che inaugura la serie d’indagini condotte da Luciano Serra ed Eupremio Carruezzo, poliziotti dell'OVRA durante la dittatura fascista. Ritroviamo la strana coppia in Debrá Libanós (Il Maestrale 2002) e nell'ultimo Scarpe rosse, tacchi a spillo.



top




top