catalogo

Parlane bene

Parlane bene

Thomas Münster

Parlane bene


Tascabili-Narrativa
2006

171 pp.



«Vieni a trovarmi anche il prossimo anno e, quando sarai nuovamente nel tuo Paese, allora, parla bene della Sardegna!» Con queste parole di raccomandazione i sardi si accomiatano dal viaggiatore straniero in partenza. Il viaggiatore è il tedesco Thomas Münster. Il sentimento di quelle parole si legge sopra una lunga tradizione di sentenze negative -  quando non di fole per dirla con Atzeni - frettolosamente espresse dai sguardi forestieri che prima di Münster hanno sorvolato le terre isolane. Thomas Münster (Mönchengladbach 1912 - Monaco 1983) incontra la Sardegna per uno strano destino. L’aereo con cui sta lasciando la campagna d’Africa, durante la Seconda Guerra Mondiale, precipita sull’Isola: il giovane soldato si salva ma, colpito dalla malaria, è costretto al soggiorno sardo. Terminata la guerra, si stabilisce a Monaco, entra a far parte del famoso Gruppe 1947 fondato da Richter, nelle cui file si annoverano BÃll, Grass, Johnson e Enzensberger. Nei primi anni ’50 torna in Sardegna per compiervi diversi viaggi. Parlane bene è un brioso e arguto diario di viaggio che, con la passione che si dimostra per una patria d’elezione e col sale di una robusta ironia, racconta le diverse “isole nell’isola”.



ISBN: 978-88-89801-15-4



Thomas Münster (Mönchengladbach 1912 - Monaco 1983). Dopo gli studi di Storia dell'Arte e Germanistica a KÃnigsberg, la Seconda Guerra Mondiale lo costringe a indossare la divisa, malgrado la sua opposizione al regime hitleriano e alla guerra in genere. Incontra la Sardegna per uno strano destino: l’aereo con cui sta lasciando la campagna d’Africa precipita sull’Isola: il giovane soldato si salva ma, colpito dalla malaria, è costretto al soggiorno sardo. Terminata la guerra, si stabilisce a Monaco, diviene ingegnere, studia storia dell’arte ed entra a far parte del famoso Gruppe 1947 fondato da Richter, nelle cui file si annoverano BÃll, Grass, Johnson e Enzensberger. Nei primi anni ’50 torna in Sardegna più volte.



top

Recensioni

23 giu 2007 - Unione Sarda | Gianni Filippini

top



top